PretenDIAMO Legalità

Si comunica che la Polizia di Stato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, anche per il corrente anno scolastico ha avviato il progetto “PretenDiamo Legalità”.

Il progetto prevede:

1) un Incontro in modalità on line con il Questore della Provincia di Latina, Dott. Michele Maria SPINA, il Funzionario dell’U.S.R., Ambito Territoriale di Latina, Dott.ssa Emiliana BOZZELLA, l’Ispettore Superiore della Polizia di Stato, Divisione anticrimine della Questura di Latina, Alba FARAONI. Saranno trattati i temi della legalità; rispetto delle regole; uso responsabile di internet e dei social; dipendenze da alcool, stupefacenti e sostanze psicotrope; senso di responsabilità delle proprie azioni ecc. L’incontro si svolgerà il giorno 24 marzo dalle ore 11.30 alle ore 12.30 circa in modalità on line. Vi parteciperanno gli alunni delle classi prime dell’Istituto i quali, unitamente ai loro docenti, alle ore 11.20 si collegheranno mediante il link dedicato che troveranno nella sezione “Bacheca” del Registro Elettronico.

2) un Concorso disciplinato come segue: gli studenti partecipanti ispirandosi alle indagini del Commissario MASCHERPA, protagonista del graphic novel edito da Poliziamoderna, potranno produrre:

 graphic novel (romanzo a fumetti) o fumetto con protagonista il Commissario MASCHERPA impegnato nella risoluzione di un’indagine sulla criminalità di stampo mafioso e le sue infiltrazioni nel mondo sanitario; le sfide sui social, cd challenge, come tema integrativo o ulteriore dell’indagine del commissario;

 video o spot.

I lavori dovranno essere consegnati entro la data del 15 aprile 2021 alla Prof.ssa Pietrina SOPRANO e pervenire alla Questura di Latina entro il 23 aprile 2021 ove un’apposita commissione ne selezionerà uno per ciascuna categoria (scuola primaria, Scuola secondaria di primo e secondo grado) tenendo conto dei seguenti criteri:

a) Efficacia e pertinenza nella rappresentazione del tema;

b) Creatività e originalità di espressione.

I lavori selezionati saranno inviati al Ministero dell’Interno ove una Commissione Centrale selezionerà quelli ritenuti di maggior interesse a livello nazionale. Le modalità e i tempi della premiazione dei vincitori nazionali saranno comunicate in prosieguo.

Per ogni informazione sul concorso rivolgersi alla Prof.ssa Pietrina SOPRANO al numero telefonico della scuola 0771.725151.