Educazione alla Legalità – Progetto “PretenDiamo Legalità”

 

 

Nell’ambito delle attività di educazione alla Legalità e, segnatamente del progetto “PretenDiamo Legalità”, promosso dalla Polizia di Stato e  al quale ha aderito l’Istituto, le classi prime parteciperanno all’incontro con il Questore della Provincia di Latina, Dott. Michele Maria SPINA, il Funzionario dell’U.S.R., Ambito Territoriale di Latina, Dott.ssa Emiliana BOZZELLA, e l’Ispettore Superiore della Polizia di Stato, Divisione Anticrimine della Questura di Latina, Alba FARAONI.

L’incontro si svolgerà dalle ore 9.00 alle h. 11.00 del 25 marzo 2022.

Le classi 1A,1B, 1C, si sposteranno in sala convegni accompagnati dal docente della seconda ora; al termine del collegamento faranno rientro nelle rispettive aule accompagnati dal docente della quarta ora.

La classe 1E seguirà dalla propria aula dotata di LIM.

Le classi 1D e 1F seguiranno dalle rispettive aule che nell’occasione saranno dotate di dispositivo mobile.

Il giorno dell’incontro il docente della 2^ ora (8.50-9.40) attenderà l’operatore addetto al dispositivo (Lim o altro) e si collegherà mediante apposito link; al termine il docente della 4^ora  (10.30-11.20) attenderà il medesimo operatore per la chiusura/spegnimento del dispositivo. Spostamenti e operatori sono indicati nella tabella che segue:

1 A

Classe che si reca in sala convegni

Operatori addetti sala convegni

Sala convegni

1B

Classe che si reca in sala convegni

Operatori addetti sala convegni

Sala convegni

1C

Classe che si reca in sala convegni

Operatori addetti sala convegni

Sala convegni

1D

Propria aula che sarà dotata di dispositivo mobile

Maria Felicia DE SIMONE

Piano primo

1E

Propria aula dotata di LIM

GAGLIARDI Alessandro

Piano rialzato

1F

Propria aula che sarà dotata di dispositivo mobile

Maria Felicia DE SIMONE

Piano seminterrato

 

Il progetto prevede anche un Concorso i cui contenuti sono indicati nel Bando che si allega (cfr. Allegato).

Al concorso possono partecipare gli alunni di tutte le classi dell’istituto, mediante la realizzazione di un graphic novel (romanzo a fumetti), fumetto, video o spot, avente ad oggetto i contenuti indicati nell’allegato.

I lavori degli studenti dovranno essere consegnati entro la data del 2 aprile 2022 alla Prof.ssa Pietrina SOPRANO. Apposita Commissione presso la Questura ne selezionerà uno per ciascuna categoria (Scuola primaria, Scuola secondaria di primo e secondo grado) tenendo conto dei seguenti criteri:

  1. Efficacia e pertinenza nella rappresentazione del tema;
  2. Creatività e originalità di espressione.

I lavori selezionati saranno inviati al Ministero dell’Interno ove una Commissione Centrale individuerà quelli ritenuti di maggior interesse a livello nazionale. Le modalità e i tempi della premiazione dei vincitori nazionali saranno comunicate in prosieguo.

Allegati
Circolare bando di concorso PretenDiamo Legalità.pdf
timbro_protocollo_EDUCAZIONE_ALLA_LEGALITA_-_PROGETTO_PRETENDIAMO_LEGALITA__CLASSSE_PRIME_.pdf
ALL.1-BANDO-PRETENDIAMO-LEGALITA.pdf